Informatica   Audio Video
Fotografia
  Gps e
Telefonia
  Consumabili
Prodotti per ufficio
  Auto
e Moto
  Elettrodomestici   Casa
Giardino
  Giocattoli e
tempo libero
  Fai da te
Ferramenta
  Console
Videogiochi
  Gioielli
Orologi
  Libri  

 
 Televisori ad Alta Definizione

Dopo il tubo catodico, i televisori LCD, Plasma e gli ultimi nati LED entrano nei salotti sempre più spesso per regalare emozioni e anche un pizzico di eleganza.

Queste nuove tecnologie consentono al televisore di raggiungere immagini nitide, con più contrasto e con più definizione rispetto a qualunque televisore a tubo catodico.

Tutti i televisori di nuova generazione sono inoltre già dotati di decoder
TDT (digitale terrestre) e alcuni modelli lo hanno addirittura in HD.

La scelta è ampia, e questa guida vi aiuterà nell'individuare il
vostro nuovo televisore.

   
Full HD o HD Ready?

L'alta definizione attesta due certificati sugli apparecchi televisivi: HD Ready oppure Full HD.

La differenza non ti è chiara?

Il formato HD ready riesce ad arrivare a una risoluzione di 1280 x 720 pixel, offrendo circa un milione di pixel complessivi. La maggior parte dei programmi televisivi trasmette al di sotto di questa risoluzione, pertanto su un apparecchio certificato HD Ready le immagini televisive comuni si vedranno paradossalmente meglio che su un apparecchio certificato Full HD.

D'altro canto, per visualizzare contenuti di qualità superiore come Blu-Ray, i più moderni videogames da console e trasmissioni digitali in HD il televisore certificato Full HD offre una risoluzione di 1980x1080, quasi il doppio di pixel offerti dalla controparte HD Ready.

Quale scegliere? Se le vostre esigenze riguardano la normale visione dei programmi televisivi o se siete alla vostra prima televisione ad alta definizione, si può optare tranquillamente per un televisore HD Ready. Se invece avete alte esigenze multimediali come decoder satellitari in alta definizione, console di nuova generazione o semplicemente se volete il massimo che la definizione attuale può offrire, il Full HD è il prodotto per voi.
   
Quanto deve essere grande il mio televisore?
La dimensione del televisore è un aspetto molto importante nella scelta del proprio apparecchio. Non esiste più una distanza minima obbligata, poiché le nuove risoluzioni permettono la vicinanza senza perdere fluidità d'immagine.
   
E' comunque consigliato, per usufruire al massimo del formato a 16:9, di calcolare bene le proporzioni fra altezza del televisore e tecnologia utilizzata. Ad esempio, un TV HD Ready da 42'' ha una distanza consigliata di cirda 2,6 metri dall'utilizzatore, un TV Full HD solo 1,5 metri.
   
Massima resa e spesa contenuta

Il vastissimo catalogo offerto da BPM-Power permette, qualunque sia il tuo budget, di poter godere di immagini in alta definizione e di intrattenimento audiovisivo avanzato.

Chi guarda la televisione occasionalmente, chi non ha grandi spazi da dedicare o chi vuole semplicemente ridurre la spesa può optare per schermi di picole-medie dimensioni, che solitamente non superano i 26-32 pollici di diagonale.

Gli amanti del formato cinematografico possono invece scegliere un televisore più grande in modo da non perdere nemmeno un istante dei loro contenuti in alta definizione. Si parla di televisori che arrivano fino a 60''.

Dedicato a chi ama il cinema
Gli amanti dell'Home Cinema possono trovare nei grandi schermi il loro pathner per serate di intense emozioni. I canali digitali (TDT HD, satellite o filmati streaming in alta definizione) stanno conquistando sempre di più il pubblico dei cinefili, grazie ai loro elevati contrasti e alle caratteristiche tecniche che facilitano la visione.

Non è più necessario infatti trovarsi direttamente davanti allo schermo per godersi un film: l'angolo di visione ideale può arrivare sino a 160°.
   
LCD, PLASMA o LED?

La qualità del televisore dipende soprattutto dai materiali di costruzione e dai suoi pannelli.

La sfida fra LCD e Plasma è ormai diventata un classico, alla quale si aggiunge l'avvento dei nuovi nati a LED.

Il televisore al Plasma si rivela più adeguato per diagonali superiori a 46 pollici, conquistando contrasti elevati e colori più precisi. Il pannello LCD è in assoluto il re dei pannelli di dimensione più modesta (anche se i nuovi panneli riescono a raggiungere dimensioni notevoli) e inoltre consuma molto meno dei panneli a plasma.

I nuovi nati LED invece garantiscono eleganza e spessori davvero ridotti con colori precisi e contrasti elevati.

Ogni pannello ha le sue qualità che vanno esaminate attentamente per trovare quello che più si avvicina alle proprie esigenze.

   
Multimedialità ai massimi livelli

Capiterà sempre più spesso di vedere televisori di nuova generazione con connessioni audio, video, bluetooth e persino LAN per ogni sorta di collegamento multimediale.

Ai consolidati collegamenti Scart, S-Video, RCA, Cuffie, Component si è aggiunta la famosa porta HDMI, ormai presente in ogni apparecchio di nuova generazione, che permette di connettere la maggior parte dei nuovi dispositivi ad alta definizione come console, lettori blu-ray e decoder satellitari HD; la qualità del cavo HDMI permette di raggiungere una nitidezza d'immagine senza precedenti grazie alla risoluzione Full-HD! Potrete godere così appieno della qualità d'immagine più alta oggi disponibile sul mercato.

Alcuni modelli sono dotati di connessione USB per una visualizzazione diretta di contenuti multimediali dal PC o da un hard disk esterno. Abbiamo inoltre una nuova generazione di televisori in grado di connettersi direttamente alla rete grazie a porte LAN e Wi-Fi che consentono un accesso diretto alle informazioni multimediali, per godere del video in streaming o per semplici ricerche senza il bisogno di accendere il proprio computer.

Ai consolidati collegamenti Scart, S-Video, RCA, Cuffie, Component si è aggiunta la famosa porta HDMI che permette di connettere la maggior parte dei nuovi dispositivi ad alta definizione come console di nuova generazione, lettori blu-ray e decoder satellitari HD.

Alcuni modelli sono dotati di connessione USB per una visualizzazione diretta di contenuti multimediali dal PC o da un hard disk esterno.